MusicHunter

Il sito di chi fa musica per passione o per professione.

MARIAN TRAPASSI, online il video di “LE FORMICHE”

In un’insolita location casalinga

in attesa di tornare a suonare insieme!

Online il video di “LE FORMICHE”, il singolo della cantautrice MARIAN TRAPASSI, che in un’insolita location casalinga invita a restare uniti, in attesa di tornare a suonare insieme!

Nel videoclip Marian Trapassi alla voce, Antonio Magrini alla chitarra, Fabio Zago alla batteria, Giovanni Bergamini alle tastiere, Nando De Luca al basso e Raffaele Kholer alla tromba riescono a ricreare l’illusione di uno show dal vivo per restare uniti anche in questo momento difficile.

«Le Formiche è un video nato dalla voglia di sentirci ancora uniti, per la gioia di ritrovarci e fare musica insieme e sentirci, nonostante tutto ancora una band, e per ricordarci che questa lunga e faticosa battaglia può essere vinta solo insieme – racconta la cantautrice – E quando l’avremo vinta davvero apprezzeremo in modo nuovo tutto quello che avevamo sotto il naso o davamo per scontato, primo fra tutto gli amici e il calore umano.»

Il brano LE FORMICHEdi Marian Trapassi è contenuto nell’album Bellavita, l’arancia e altri viaggi (Adesiva Discografica /Self). Il video è stato montato e mixato da Nando De Luca, che è anche il bassista del gruppo.

Marian Trapassi, siciliana d’origine e cittadina del mondo per scelta, si è ritagliata negli anni uno spazio importante nel panorama della musica italiana. Il suo album di esordio “Sogno Verde” esce nel 2002 e viene accolto con interesse ed entusiasmo dalla critica. Con il secondo album “Marian Trapassi” nel 2004 vince il Premio Ciampi come miglior artista emergente. Il suo terzo album “Vi chiamerò per nome” (2008) porta Luca De Gennaro a sostenere che Marian è “la migliore cantautrice italiana che non avete mai sentito nominare…qui ci troviamo di fronte a una cantautrice vera” (Rolling Stone). L’esperienza di Marian passa anche dalla contaminazione di territori non solo musicali: ne sono una testimonianza gli spettacoli “Vago e Torno” (2006). Nel 2008 torna con il suo terzo album “Vi Chiamerò per nome”. Alcuni anni di silenzio, nei quali scelte di vita e di percorso portano Marian anche lontano dall’Italia ma non dalla musica, sono stati utili, se non necessari, alla realizzazione del quarto album: “Bellavita, l’arancia e altri viaggi”, che viene pubblicato ad ottobre 2014 per AdesivaDiscografica con la produzione artistica di Paolo Iafelice ed è il risultato di un lavoro lungo un anno passato a Siviglia. Il disco ottiene ottime recensioni da parte della critica e si aggiudica la candidatura al premio Tenco 2015. Da questo lavoro discografico nasce anche lo spettacolo di teatro canzone,”Bellavita e altri viaggi“, con testi teatrali e regia di Alessandra Faiella, che è approdato anche sul palco dello Zelig, lo storico teatro di Milano dedicato alla comicità. Il 25 Gennaio del 2019 è uscito ”Bianco”, prodotto da Paolo Iafelice per Adesiva discografica, il quinto album della cantautrice, che segna una svolta matura nella scrittura e nelle sonorità. Durante l’anno la cantautrice, insieme ai suoi musicisti, ha portato la propria musica dal vivo un po’ in tutta in Italia, in Spagna e prossimamente anche a Berlino.

Condividi: